Advertisement

Il ruolo dell’informatizzazione

  • Davide Caramella
  • Dario Luca Lauretti

Riassunto

L’attività di refertazione radiologica è il tipico processo che può essere efficacemente assistito dall’informatizzazione, dal momento che comporta la produzione e la gestione di una grande quantità di dati sotto forma di immagini, testo, notizie di tipo anagrafico e amministrativo. Per questo motivo, a partire dagli anni Ottanta i computer sono stati introdotti nelle radiologie in modo sempre più pervasivo. La sostituzione delle macchine da scrivere con i calcolatori è stata percepita sin dall’inizio come un importante miglioramento, capace di rendere più efficiente la produzione del referto e soprattutto di permetterne un’affidabile archiviazione su supporto digitale, rendendo cosí obsoleti gli archivi cartacei. Da allora sono stati compiuti moltissimi progressi e attualmente esistono nuove e interessanti applicazioni tecnologiche, le cui promettenti potenzialità verranno analizzate in questo capitolo. È opportuno tuttavia iniziare la trattazione esaminando alcune aree nelle quali l’informatizzazione non ha ancora fornito soluzioni del tutto soddisfacenti e che continuano a rappresentare cause non trascurabili di rischio clinico: la gestione dell’anagrafica, la dettatura vocale e la tutela della privacy.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Bibliografia

  1. 1.
    Basma S, Lord B, Jacks LM et al (2011) Error rates in breast imaging reports: comparison of automatic speech recognition and dictation transcription. AJR Am J Roentgenol 197(4):923–927PubMedCrossRefGoogle Scholar
  2. 2.
    American College of Radiology (1992) Index for radiological diagnoses. 4th ed. ACR, Reston, VAGoogle Scholar
  3. 3.
    Yam CS, Kruskal J, Sitek A, Larson M (2004) A Web-based ACR index for radiological diagnoses. AJR Am J Roentgenol 183(5):1517–1521PubMedGoogle Scholar
  4. 4.
    Morioka C, Turner A, McNitt-Gray M et al (2011) DICOM structured report to track patient’s radiation dose to organs from abdominal CT exam. Proc SPIE 7967, 79670X doi:10.1117/12.878277Google Scholar
  5. 5.
    Bolan C (2011) IT empowers contrast media injectors. Appl Radiol 40(7):25–27Google Scholar
  6. 6.
    Choi H (2008) Response evaluation of gastrointestinal stromal tumors. Oncologist 13 Suppl 2:4–7PubMedCrossRefGoogle Scholar
  7. 7.
    Lemke HU, Berliner L (2011) PACS for surgery and interventional radiology: features of a Therapy Imaging and Model Management System (TIMMS). Eur J Radiol 78(2):239–242PubMedCrossRefGoogle Scholar

Copyright information

© Springer-Verlag Italia 2012

Authors and Affiliations

  • Davide Caramella
    • 1
  • Dario Luca Lauretti
    • 1
  1. 1.Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in MedicinaUniversità di PisaPisaItalia

Personalised recommendations