Advertisement

L’antropomorfismo applicato agli oggetti del campo

  • Davide Schiffer
Part of the I blu book series (BLU)

Riassunto

Capita spesso di sorprenderci ad attribuire un antropomorfismo agli oggetti nel campo microscopico. Bisogna pensarci, perché di solito questa tendenza compare spontanea nell’uomo. L’antropomorfismo viene definito come l’attribuzione di sembianze fisiche, psicologiche o comportamentali umane a fenomeni naturali, divinità, esseri animati o inanimati. Era ampiamente applicato nella mitologia greco-romana e poi nelle religioni. Il ragionamento filosofico è stato nel tempo il principale artefice del suo riconoscimento, specialmente nell’Illuminismo, quale tendenza spontanea dell’umanità. Ci si può chiedere come sia possibile fare dell’antropomorfismo nell’osservazione microscopica, di solito campione di obiettività scientifica. Si può, tenendo conto di quello che è stato detto delle influenze dei contenuti della memoria implicita con i meccanismi iponoici e ipobulici. Siamo inclini a riconoscere a oggetti del campo microscopico sentimenti o atteggiamenti o intenzioni positivi o negativi, in linea con la loro interpretazione biologica. Sarebbe interessante discutere se sia questa a trascinare l’antropomorfismo o viceversa se questo sia su base affettiva. Di solito interviene il rigore scientifico come correttore, ma è importante qualche volta proprio esercitarlo espressamente. Interviene a correggere intenzioni o atteggiamenti buoni o cattivi da parte degli oggetti del campo.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

References

  1. 2.
    Hall ET. La dimensione nascosta, Bompiani, Milano, 1982.Google Scholar
  2. 4.
    Kerr JFR, Wyllie AH, Currie AR. Apoptosis: a basic biological phenomenon with wide ranging implications in tissue kinetics, Br J Cancer 1972; 26: 239.PubMedCrossRefGoogle Scholar

Copyright information

© Springer-Verlag Italia 2011

Authors and Affiliations

  • Davide Schiffer
    • 1
  1. 1.Dipartimento di Neuro-oncologiaUniversità di TorinoItaly

Personalised recommendations