Advertisement

Chiamalo x! pp 15-20 | Cite as

Problemi di controllo ottimo

  • Emiliano Cristiani
Part of the I blu book series (BLU)

Riassunto

Un problema di controllo ottimo è quasi quello che vi aspettate. Un brutto giorno, in un grande parco popolato da una enorme varietà di animali, viene introdotto un animale estraneo all’ecosistema. Trovando pochi predatori, esso comincia a riprodursi in maniera eccessiva, togliendo risorse agli altri animali e minacciando così la vita dell’intero parco. Alcuni uomini volenterosi sono chiamati a risolvere il problema, per ripristinare l’equilibrio delle prede e dei predatori nel parco nel più breve tempo possibile. Per farlo, essi possono uccidere alcuni animali, nutrirne degli altri, ma anche introdurre dei nuovi predatori dell’animale estraneo, in modo che esso riduca la sua capacità riproduttiva in maniera “naturale”. L’operazione è ovviamente delicata, perché tutte le specie sono legate tra loro. Ognuna è preda o predatrice delle altre, e tutte si spartiscono le stesse risorse del territorio. Agire su una specie significa inevitabilmente influenzare tutte le altre, in maniera spesso difficilmente prevedibile. La sequenza ottimale delle azioni da compiere quindi non è facile da calcolare, è piuttosto il risultato di un delicato equilibrio tra le leggi naturali che regolano l’ecosistema e la capacità che hanno gli uomini di metterle sotto il proprio controllo.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Copyright information

© Springer-Verlag Italia, Milano 2009

Authors and Affiliations

  • Emiliano Cristiani

There are no affiliations available

Personalised recommendations