Advertisement

Il meccanismo d’azione degli antagonisti dei recettori AT1

Estratto

Di norma il capitolo sul meccanismo d’azione di una farmaco dovrebbe precedere quello sugli effetti che esso produce, tuttavia, nel caso degli AT1RA, questi effetti sono talmente numerosi e diversificati da giustificare una trattazione a posteriori dei meccanismi con cui essi agiscono, perché in tal modo è possibile comprendere meglio in che misura essi dipendono non solo dal blocco dei recettori AT1, ma anche dal coinvolgimento di altri componenti del SRA (recettori AT2, ACE2, Ang-(1–7)) e di alcune strutture del SNC.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Copyright information

© Springer-Verlag Italia 2007

Personalised recommendations