Advertisement

I rapporti dei recettori AT1 ed AT2 con quelli AT4 e dell’Ang-(1–7)

Estratto

Le ricerche che hanno permesso d’identificare siti di legame specifici per l’Ang IV e per l’Ang-(1–7) hanno condotto anche alla revisione del paradigma - accettato per decenni - che assegnava esclusivamente ai recettori AT1 ed AT2 il compito di modulare le principali azioni dell’Angiotensina II. Come è stato già anticipato nei capitoli sui recettori AT4 e Ang-(1–7), anche questi ultimi contribuiscono, infatti, alla modulazione delle azioni espletate dal SRA, sia con un meccanismo proprio, sia utilizzando i recettori AT1 ed AT2. Gli esempi in proposito sono numerosi.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Copyright information

© Springer-Verlag Italia 2007

Personalised recommendations