Advertisement

Termometria e calorimetria

  • Egidio Landi Degl’InnocentiEmail author
Chapter

Abstract

Sebbene il concetto empirico di temperatura, con le associate sensazioni di caldo e di freddo, faccia parte della vita di tutti i giorni e sia sicuramente vecchio quanto la storia umana, la precisazione di tale concetto in termini quantitativi è storia abbastanza recente. Il fatto, se si vuole banale, è che la temperatura è una grandezza fisica piuttosto particolare cosicché, se il buon senso è sufficiente per stabilire, adesempio, che cosa si intenda per una lunghezza che sia doppia o tripla di una lunghezza assegnata, e se la stessa cosa vale per le masse, gli intervalli temporali, le forze, e molte altre grandezze fisiche, molto più difficile è dire cosa si intenda per una temperatura che sia doppia o tripla di un’altra.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Copyright information

© Springer-Verlag Italia S.r.l., part of Springer Nature 2019

Authors and Affiliations

  1. 1.Department of Physics and AstronomyUniversity of FlorenceFlorenceItaly

Personalised recommendations