Advertisement

The Investments of the Neapolitan Public Banks: A Long Run View (1587–1806)

  • Francesco Balletta
  • Luigi Balletta
  • Eduardo Nappi
Chapter
Part of the Palgrave Studies in the History of Finance book series (PSHF)

Abstract

We quantify the operations of deposits and investments of the public banks in Naples between the end of the seventeenth to the beginning of the nineteenth century. Drawing on the vast accounting documentation produced by the banks, we reconstruct at half yearly frequency the composition of their balance sheets as deposits (or fedi di credito, which circulated as near-money), reserves and many investment categories. The quantitative history of the banks highlights their resilience to recurrent crises. We argue that the banks found the right balance between public supervision and independence. After the crisis of 1622, they radically innovated their business model by switching to a more prudent investment policy and lending mainly against pawns. Both these facts explain their survival for over two centuries.

Keywords

Modern history Naples and southern italy Early public banks Banking accounting and techniques Fedi di credito Bank investments 

References

  1. Allen, Robert. 2001. The Great Divergence in European Wages and Prices from the Middle Ages to the First World War. Explorations in Economic History 38: 411–447.CrossRefGoogle Scholar
  2. Allocati, Antonio. 1966. Tipiche operazioni del Banco della Pietà in alcuni atti notarili dei secoli XVI–XIX. Napoli: ESI.Google Scholar
  3. Assante, Franca, et al. 1972. L’Archivio Storico del Banco di Napoli. Una fonte preziosa per la storia economica, sociale e artistica del Mezzogiorno d’Italia. Napoli: Banco di Napoli.Google Scholar
  4. Balletta, Francesco. 2008. La circolazione della moneta fiduciaria a Napoli nel Seicento e nel Settecento (1587–1805). Napoli: ESI.Google Scholar
  5. Beloch, Karl Julius. 1994. Storia della popolazione d’Italia. Firenze: Le lettere.Google Scholar
  6. Bianchini, Ludovico. 1839. Della storia delle finanze del Regno di Napoli. Palermo: Stamperia di Francesco Lao.Google Scholar
  7. Capasso, Bartolomeo. 1876. Catalogo ragionato dei libri, registri e scritture esistenti nella sezione antica dell’Archivio municipale di Napoli (1387–1806). Napoli: Giannini.Google Scholar
  8. ———. 1883. Sulla circoscrizione civile ed ecclesiastica e sulla popolazione della città di Napoli alla fine del secolo XIII. fino al 1809. Napoli: Tipografia della Regia Università.Google Scholar
  9. Cavour, Camillo Benso. 1954. La liberazione del Mezzogiorno e la formazione del Regno d’Italia, Carteggi a cura della Commissione Editrice, vol. IV. Bologna: Zanichelli.Google Scholar
  10. Coniglio, Giuseppe. 1951. Il Regno di Napoli al tempo di Carlo V. Amministrazione e vita economico – sociale. Napoli: ESI.Google Scholar
  11. Cusumano, Vito. 1887. Storia dei banchi della Sicilia, vol. II, “I banchi pubblici.” Roma: Loescher.Google Scholar
  12. Demarco, Domenico. 1963. Banca e congiuntura nel Mezzogiorno d’Italia. Napoli: ESI.Google Scholar
  13. ———. 1986. Banca e credito in Italia nell’età del Risorgimento. Revue Internationale d’Histoire de la Banque 32–33: 1–53.Google Scholar
  14. ———. 1996a. Il Banco di Napoli dalla débacle alla rinascita. Napoli: ESI.Google Scholar
  15. ———. 1996b. Il Banco di Napoli dalle casse di deposito alla fioritura settecentesca. Napoli: ESI.Google Scholar
  16. ———. 2000. Il Banco di Napoli. L’Archivio Storico: la grammatica delle scritture. Napoli: ESI.Google Scholar
  17. De Rosa, Luigi. 1958. Studi sugli arrendamenti nel Regno di Napoli. Napoli: Giannini.Google Scholar
  18. ———. 2002. Gli inizi della circolazione della cartamoneta e i banchi pubblici napoletani nella società del loro tempo (1540–1650). Napoli: Istituto Banco di Napoli Fondazione.Google Scholar
  19. De Simone, Ennio. 1974. Il Banco della Pietà. Napoli: ISTOB.Google Scholar
  20. ———. 1976. Case e botteghe a Napoli nei secoli XVII–XVIII. Revue Internationale d’Histoire de la Banque 12: 77–140.Google Scholar
  21. ———. 1983. Le scritture contabili di un arrendamento della città di Napoli. In Studi in onore di Gino Barbieri. Pisa: IPM.Google Scholar
  22. ———. 2010. Il Banco delle Due Sicilie. In Il pensiero e l’opera di Domenico Demarco. Milano: FrancoAngeli.Google Scholar
  23. Di Somma, Carlo. 1960. Il Banco dello Spirito Santo dalle origini al 1664. Annali dell’Istituto di Storia Economica e Sociale – Università di Napoli 1: 1–96.Google Scholar
  24. Faraglia, Nunzio Federico. 1878. Storia dei prezzi a Napoli dal 1131 al 1860. Napoli: Real Istituto di Incoraggiamento.Google Scholar
  25. Ferrara, Francesco. 1935. La girata della cambiale. Roma: Editrice Foro Italiano.Google Scholar
  26. Filangieri, Riccardo. 1940. Storia del Banco di Napoli. I banchi di Napoli dalle origini alla costituzione del Banco delle Due Sicilie (1539–1808). Napoli: Banco di Napoli.Google Scholar
  27. Galanti, Giuseppe Maria. 1969. Della descrizione geografica e politica delle Sicilie (a cura di Assante Franca e Demarco Domenico), Tomo I e II. Napoli: ESI.Google Scholar
  28. Galiani, Ferdinando. 1750. Della moneta. Napoli: Giuseppe Raimondi.Google Scholar
  29. Gifuni, Gianbattista. 1801. Compendio istorico della origine e fondazione del Monte della Pietà di Napoli de varj autentici documenti. Napoli: Antonio Raimondi.Google Scholar
  30. Grohmann, Alberto. 1969. Le fiere del Regno di Napoli in età aragonese. Bologna: Il Mulino.Google Scholar
  31. Maiello, Carmine. 1980. La crisi dei banchi pubblici napoletani (1794–1806). Genève: Droz.Google Scholar
  32. ———. 1986. L’indebitamento bancario della nobiltà napoletana nel primo periodo borbonico (1734–1806). Napoli: Istituto per la Storia della Banca.Google Scholar
  33. Nappi, Eduardo. 1999. Banchi e finanze della Repubblica Napoletana. Napoli: Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.Google Scholar
  34. Petraccone, Claudia. 1974. Napoli dal ‘500 all’800. Napoli: Guida Editori.Google Scholar
  35. Rapporto generale sulla situazione del Regno di Napoli negli anni 1806–1807. Presentato al re nel suo Consiglio di Stato del ministro dell’Interno il 28 marzo 1808, Napoli.Google Scholar
  36. Riaco, Carlo Francesco. 1658. Il giudicio di Napoli. Discorso del passato contaggio rassomigliato al Giudizio Universale. Napoli: Edition Playne.Google Scholar
  37. Rocco, Michele. 1785. De’ banchi di Napoli e della loro ragione. Napoli: Fratelli Raimondi.Google Scholar
  38. Romano, Aurelio. 1909. La città e il comune di Napoli (1331–1904). Napoli: Riccardo Ricciardi Editore.Google Scholar
  39. Romano, Ruggiero. 1976. Napoli: dal Viceregno al Regno. Torino: Giulio Einaudi Editore.Google Scholar
  40. Somma, Angelo. 1844. Trattato de’ banchi nazionali nel Regno delle Due Sicilie. Napoli: Tipografia di Barnaba.Google Scholar
  41. Tortora, Eugenio. 1888. Nuovi documenti per la storia del Banco di Napoli. Napoli: A. Belisario E.C. – R. Tipografia de Angelis.Google Scholar
  42. Venturi, Franco. 1973. 1764: Napoli nell’anno della fame. Rivista Storica Italiana 85 (2): 394–472.Google Scholar

Copyright information

© The Author(s) 2018

Authors and Affiliations

  • Francesco Balletta
    • 1
  • Luigi Balletta
    • 2
  • Eduardo Nappi
    • 3
  1. 1.University of Rome “La Sapienza” – UnitelmaRomeItaly
  2. 2.Università di Napoli Federico IINaplesItaly
  3. 3.Historical Archive of the Bank of NaplesNaplesItaly

Personalised recommendations