RM fetale

Anatomia, patologia e pratica clinica

  • Claudio Fonda
  • Lucia Manganaro
  • Fabio Triulzi

Table of contents

  1. Front Matter
    Pages i-xvi
  2. Inquadramento e tecniche

  3. Anatomia in risonanza magnetica, sviluppo fetale

    1. Front Matter
      Pages 41-41
    2. Cecilia Parazzini
      Pages 43-53
    3. Marco Di Maurizio, Chiara Doneda
      Pages 55-64
    4. Salvatore Zirpoli, Ursula Matta, Marcello Napolitano
      Pages 65-68
    5. Claudio Fonda, Sara Savelli
      Pages 69-79
    6. Lucia Manganaro, Marco Di Maurizio, Sara Savelli
      Pages 81-90
    7. Lucia Manganaro, Silvia Bernardo, Paolo Sollazzo, Maria Eleonora Sergi, Anna Lara Perrone
      Pages 91-97
    8. Lucia Manganaro, Valeria Vinci, Silvia Bernardo, Matteo Saldari, Anna Lara Perrone
      Pages 99-105
    9. Lucia Manganaro, Francesca Fierro, Paolo Sollazzo
      Pages 107-113
  4. Patologia

    1. Front Matter
      Pages 115-115
    2. Claudio Fonda, Marzia Mortilla
      Pages 117-123
    3. Chiara Doneda, Fabio Triulzi
      Pages 131-141
    4. Chiara Doneda, Fabio Triulzi
      Pages 143-157

About this book

Introduction

Lo studio delle malformazioni fetali rappresenta uno degli argomenti più complessi nell’ambito della medicina fetale. Negli ultimi anni il ruolo della risonanza magnetica (RM) nell’inquadramento diagnostico delle malformazioni fetali isolate e complesse è divenuto sempre più importante, attestandosi come esame di III livello. Tale incremento è stato possibile grazie all’implementazione tecnologica delle apparecchiature di RM e quindi allo sviluppo di sequenze veloci e ultra veloci. La RM, solitamente effettuata dopo un’ecografia di II livello a partire dalla 19a settimana di gravidanza, può quindi rappresentare, in casi selezionati, un importante completamento diagnostico nella valutazione di quadri malformativi complessi e nella programmazione di interventi terapeutici nella vita intrauterina e nel postnatale. È necessario sottolineare l’importanza di centri di riferimento dedicati e la presenza di un team multidisciplinare per la corretta gestione dei piccoli pazienti. Il volume è suddiviso in tre parti. Dopo una prima parte più tecnica, nella seconda parte viene trattata l’anatomia fetale in RM ponendo attenzione all’evoluzione dei singoli organi durante la vita fetale; la terza parte analizza invece i principali quadri malformativi con particolare riguardo al distretto encefalico, toracico e addominale, il tutto associato ad un’estesa documentazione iconografica. Il libro vuole essere di rapida e facile consultazione e rappresentare un punto di partenza per il radiologo e il neuroradiologo, nonché per tutti gli specialisti interessati alla medicina fetale e in particolare alla risonanza magnetica.

 

Editors and affiliations

  • Claudio Fonda
    • 1
  • Lucia Manganaro
    • 2
  • Fabio Triulzi
    • 3
  1. 1.Struttura Complessa di Radiologia PediatricaAzienda Ospedaliero Universitaria MeyerFirenzeItaly
  2. 2.Dipartimento di Scienze Radiologiche, Oncologiche e Anatomo-Patologiche Policlinico Umberto I“Sapienza” Università di RomaRomaItaly
  3. 3.UOC di NeuroradiologiaFondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore PoliclinicoMilanoItaly

Bibliographic information

  • DOI https://doi.org/10.1007/978-88-470-1408-4
  • Copyright Information Springer-Verlag Milan 2013
  • Publisher Name Springer, Milano
  • eBook Packages Medicine
  • Print ISBN 978-88-470-1407-7
  • Online ISBN 978-88-470-1408-4
  • About this book
Industry Sectors
Pharma