Sentire e pensare

Emozioni e apprendimento fra mente e cervello

  • Carlo Cristini
  • Alberto Ghilardi

Table of contents

  1. Front Matter
    Pages I-XIV
  2. Emozioni e ciclo di vita

    1. Front Matter
      Pages 1-1
    2. Chiara Buizza, Antonio Imbasciati
      Pages 41-44
    3. Carlo Cristini, Giovanni Cesa-Bianchi
      Pages 45-67
  3. Emozioni in medicina: storia, fisiologia, psicologia

    1. Front Matter
      Pages 69-69
    2. Alessandro Porro
      Pages 71-83
    3. Luca Falciati, Claudio Maioli
      Pages 93-107
    4. Alessandro Mahony
      Pages 109-114
  4. Apprendimento e formazione

About this book

Introduction

Pensieri e sentimenti sono spesso stati considerati, studiati separatamente. Ricerche recenti, in ambito psicologico, neuroscientifico sottolineano l’unitarietà, la reciproca influenza dei processi cognitivi ed emotivi, lo stretto rapporto fra natura e cultura. La vita psichica, sin dalle sue origini, dalle sue prime esperienze relazionali si sviluppa in tutte le sue funzioni. Nel corso degli anni si continua ad apprendere, a memorizzare, a crescere sul piano del pensare e del sentire. Anche da vecchi si può sempre imparare e perfezionare ciò che si pensa e si prova. Il benessere o il malessere coinvolgono la storia e la vita delle persone, nella loro complessità. Quando vengono colpiti gli affetti ne risentono i pensieri, gli atteggiamenti, le relazioni con gli altri. Nelle situazioni vissute positivamente si è più facilmente portati ad essere ottimisti, disponibili verso l’ambiente circostante, spesso ci si sente meglio anche fisicamente. Mente e cervello nascono insieme e non si separano mai, sono entrambi testimoni della biografia di un individuo; il loro destino è connesso alle esperienze, alla qualità e caratteristiche dei pensieri e dei sentimenti, al loro grado di consapevolezza, al desiderio di saperne sempre di più, di noi stessi e di quanto ci accade. La dimensione relazionale, l’intersoggettività, il significato degli affetti, la cultura, la libertà dello spirito creativo caratterizzano il pensare e il sentire, l’apprendere e il ricordare, la verità narrativa di una persona, dall’infanzia alla vecchiaia. Il volume raccoglie in una prospettiva interdisciplinare vari contributi sulle emozioni e sull’apprendimento, sul sentire e sul pensare e può essere di aiuto a medici, psicologi, professionisti della salute, ricercatori, studenti e a tutte quelle persone a cui stanno a cuore l’unitarietà e le speranze dell’essere umano.

Authors and affiliations

  • Carlo Cristini
    • 1
  • Alberto Ghilardi
    • 1
  1. 1.Dipartimento Materno Infantile e Tecnologie Biomediche Facoltà di Medicina e ChirurgiaUniversità degli Studi di BresciaBrescia

Bibliographic information

  • DOI https://doi.org/10.1007/978-88-470-1069-7
  • Copyright Information Springer Milan 2009
  • Publisher Name Springer, Milano
  • eBook Packages Biomedical and Life Sciences
  • Print ISBN 978-88-470-1068-0
  • Online ISBN 978-88-470-1069-7
  • About this book
Industry Sectors
Biotechnology
Consumer Packaged Goods
Pharma