Advertisement

Sulla equivalenza dei poliedri

  • Onorato Nicoletti
Article

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

References

  1. 1).
    O. Nicoletti,Sulla equivalenza dei poliedri (Rendiconti della R. Accademia dei Lincei, serie V, vol. XXII. 1° semestre 1913, pp. 767–771); id. id. [Rendiconti del Circolo Matematico di Palermo, t. XXXVII (1° semestre 1914), pp. 47-75]. Nel seguito, indicherò questa mia Memoria con la lettera M.Google Scholar
  2. 2).
    M. Dehn,Ueber den Rauminhalt [Mathematische Annalen, Bd. LV (1902), pp. 465–478].Google Scholar
  3. 3).
    Se in particolare le due grandezzeA 1 A 2 sonolegate algebricamente, è nota cioè una relazione algebrica (omogenea) a coefficienti razionali, che leghi le misure (rispetto ad una qualunque unità di misura) delle due grandezze, la questione di vedere se esse siano linearmente dipendenti, o meno, è risoluta dal metodo di Newton per la determinazione delle radici razionali di un’equazione algebrica in una incognita, a coefficienti razionali.Google Scholar
  4. 5).
    G. LaZzeri,Sulla teoria della equivalenza geometrica [Periodico di matematica per ľinsegnamento secondario, Livorno, vol. X (1895), pp. 77–93, 133–141].Google Scholar

Copyright information

© Springer 1915

Authors and Affiliations

  • Onorato Nicoletti
    • 1
  1. 1.Pisa

Personalised recommendations