Advertisement

Su una bilancia gravimetrica e magnetica

  • G. Petrucci
Article
  • 16 Downloads

Sunto

In base alla relazione fra i momenti, alla formula che dà la sensibilità ed ai dati numerici assegnati alle grandezze arbitrarie, viene studiata la possibilità pratica dell’aggiustamento del dispositivo (messa a punto) per ottenere una data precisione.

Vengono studiate indi l’influenza dell’induzione del campo magnetico terrestre e delle variazioni di temperatura sulla precisione di misura, facendo vedere che a causa di queste influenze nocive la detta preeisione si riduce a 10−5 cm/sec2, ossia che il dispositivo sarebbe capace di apprezzare delle variazioni dell’accelerazione di gravità circa 100 volte più piccole di quelle comunemente apprezzate con i pendoli.

References

  1. G. Petrucci,Una bilancia gravimetrica e magnetica. « Nuovo Cimento »,8, 205, 1931.CrossRefGoogle Scholar
  2. E. Mascart,Traité de magnétisme terrestre. Gauthier-Villars, Paris, pag. 48.Google Scholar

Copyright information

© Società Italiana di Fisica 1932

Authors and Affiliations

  • G. Petrucci
    • 1
  1. 1.Istituto FisicoPalermo

Personalised recommendations