Advertisement

Il Nuovo Cimento (1924-1942)

, Volume 6, Issue 2, pp 261–274 | Cite as

Espekienze su quattro fenomeni elettromagnetici di seconda specie nelle lamine ad anello

  • C Bellia
Article
  • 13 Downloads

Abstract

Sunto. - Sono stati studiati gli effetti galvanomagnetici: 1° trasversale (Hall), 2° assiale (La Rosa-Sellerio), 3’ termico trasversale (Ettingshausen), 4° termico assiale, su cinque lamine di bismuto di vario spessore, su una di antimonio ed una di ferro.

Le lamine avevano la forma di un amello limitato da due cerchi concentrici (vedi flg. 1a) con cinque elettrodi: due secondari eD sul contorno esterno, tre primarii dei quali due sul contorno esterno ed woE sul contorno interno.

Ogni effetto venne studiato : 1° quando la corrente primaria passava per gli elettrodi esterni (1a disposizione), 2° quando passava per gli elettrodiA edE (2a disposizione), 3° quando passava perE e (3a disposizione).

La teoria diCorbino eVolterra permette di prevedere che l’effettoHALL nella 2a e 3a disposizione deve risultare uguale alla metà di quello misurato nella 1a disposizione. Questo risultato teorico è stato confermato, almeno approssimativamente, per le lamine sottili.

Per le lamine grosse di bismuto i risultati sperimentali non sono conformi alla teoria, perchè l’effetto misurato nella 2a disposizione diminuisce con l’aumentare dello spessore della lamina, più rapidamente per l’effetto assialeL? Rosa-Sellerio, meno rapidamente per l’effettoHall e meno ancora per l’effettoEttingshausen.

Questo diverso comportamento dell’effetto assiale rispetto all’effettoHall prova che l’effetto assiale è un fenomeno completamente distinto dall’effettoHall.

L’effetto galvanomagnetico termico assiale, osservato dalSelleeio, non è stato osservato in nessuna delle tre lamine sperimentate. Questo fatto differenzia ancora l’effettoHall dall’effetto assiale, il quale non è accompagnato da un corrispondente effettoEttingshausen.

Copyright information

© Società Italiana di Fisica 1929

Authors and Affiliations

  • C Bellia

There are no affiliations available

Personalised recommendations