Advertisement

Su un metodo di integrazione delle equazioni differenziali lineari a derivate parziali

  • Luigi Amerio
Article

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Literatur

  1. (1).
    M. Picone: “Appunti di Analisi Superiore”. Rondinella Napoli, 1940, pp. 632–34. Vedasi anche, dello stesso Autore “Vedute unitarie sul calcolo delle soluzioni delle equazioni alle derivate parzial. della fisica-matematica” Atti I convegno di Matematica Applicata, Roma, 1936.Google Scholar
  2. (2).
    M. Picone: “Appunti di Analisi Superiore” pp. 752–65, “Nuovi metodi risolutivi per i problemi d’integrazione delle equazioni lineari a derivate parziali e nuova applicazione alla traformata multipla di Laplace nel caso delle equazioni a coefficienti costanti” Rend. Acc. Sc. di Torino, 1940, pp. 413–26. Vedansi inoltre le tre recenti note dello stesso Autore: “Sulla traduzione in equazione integrale lineare di prima specie dei problemi al contorno concernenti i sistemi di equazioni lineari a derivate parziall” Rend. Acc. Naz. del Lincei, Serie VIII, Vol II, 1947, pp. 365–71, 485–92, 717–25.Google Scholar
  3. (3).
    L. Amerio: “Sul calcolo delle soluzioni dei problemi al contorno per le equazioni lineari del secondo ordine di tipo ellittico” American Journal of Mathematics, Vol. LXIX, 1947, “Sull’integrazione delle equazioni lineari di secondo ordine di tipo ellittico,” Pont. Accad. Scient, Acta, Vol. IX, 1946, Vedasi anche:L. Amerio: “Sull’integrazione dell’equazione Δ2 u − λ2 u = fin un dominio di connessione qualslasi” Rend. Ist. Lomb. di Sc. e Lett., Vol. LXXVIII, 1944–45.Google Scholar
  4. (4).
    E. E. Levi: “Sulle equazioni lineari totalmente ellittiche alle derivate parziali” Rend. del Circ. Mat. di Palermo, Vol. XIV, pp. 275–317. Vedasi anche:M. Gevrey: “Détermination et emploi des fonctions de Green dans les problèmes aux limites relatifs aux équations linéaires du type elliptique” Journ. des Mathématiques, Vol. IX 1933, p. 11.Google Scholar
  5. (5).
    L. Amerio: “Sul calcolo delle autosoluzioni dei problemi al contorno per le equazioni differenzuali lineari a derivate parziali”, Rend. Acc., Naz. dei Lincei, Serie VIII, Vol I, 1946, pp. 352–59, 505–509.MathSciNetGoogle Scholar
  6. (6).
    G. Aquaro: “Sull’integrazione dei sistemi di equazioni differenziali lineari ordinarie” Mem. Acc. Naz. dei Lincel, Serle VIII, Vol. I, 1948, pp. 243–74.MathSciNetGoogle Scholar
  7. (7).
    G. Fichera: “Sull’integrazione deile equazioni dell’elasticità” Rend. Acc. Naz. del Lincel, Serie VIII, Vol. II, 1947, pp. 403–408.MathSciNetGoogle Scholar
  8. (8).
    L. Amerio: “Sull’integrazione dell’equazione Δ2 k u = f” Annali di Matematica, Vol. XXIV Serie IV, 1945; “Sull’equazione di propagazione del calore” Rend. di Mat. e delle sue appl., Roma, 1946.Google Scholar
  9. (9).
    M. Picone: “Nuovi metodi risolutivi ecc.”.Google Scholar
  10. (10).
    A. Ghizzetti: “Sul metodo della trasformata parziale di Laplace a intervallo di integrazione finito” Rend. di Mat. e delle sue appl., Roma, 1947.Google Scholar

Copyright information

© Birkhäuser-Verlag 1947

Authors and Affiliations

  • Luigi Amerio

There are no affiliations available

Personalised recommendations