Advertisement

Il Nuovo Cimento (1877-1894)

, Volume 20, Issue 1, pp 125–136 | Cite as

Sulla dipendenza della conducibilità elettrica dalla temperatura nelle soluzioni degli alcoli C n H2n+2O nei liquidi poco conduttori od isolanti

  • Adolfo Bartoli
Article
  • 25 Downloads

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

References

  1. 1).
    Ricorderò che io stabilii fin dal 1884 (Regola 2a) che:Se in un liquido coibente si scioglie una sostanza che allo stato liquido è conduttrice, la soluziene conduce. Rendiconti dellaR. Accademia dei Lincei 1884,Nuovo Cimento eGazzetta Chimica Anni 1884 e 1885.Google Scholar
  2. 1).
    Questi prodotti furono acquistati principalmente dalla fabbrica Kahlbaum di Berlino; altri dalla casa Trommsdorff di Erfurt ed alcuni dalla casa E. Merck di Darmstadt, e da altre case principali: furono da me distillati ecc. prima d'impiegarli: altri mi furono gentilmente favoriti da molti distinti chimici italiani ai quali rinnuovo i più vivi ringraziamenti.Google Scholar
  3. 2).
    Fo notare, una volta per sempre, che le conducibilità inscritte in ciascuna tavola sono relative e non assolute, e che per passare dai numeri di una tavola a quelli di un'altra il coefficiente è in generale assai diverso dallaunità.Google Scholar
  4. 1).
    Peró l'anilina sciolta nel solfuro di carbonio, ha una conducibilità decrescente colla temperatura: con gli altri solventi sopra indicati la conducibilità cresce regolarmente colle temperature anche per le soluzioni di anilina.Google Scholar
  5. 2).
    Compara Bartoli,Sulla dipendenza della conducibilità elettrica della dietilammina della temperatura: Rendiconti dellaR. Accademia dei Lincei, anno 1885;Nuovo Cimento eGazzetta Chimica 1885. Vedi pure nell'Orosi, Firenze 1886 la mia notaSulla conducibilità elettrica delle soluzioni di dietilammina.Google Scholar
  6. 1).
    Però l'anilina sciolta nel solfuro di carbonio, ha una conducibilità decrescente colla temperatura: con gli altri solventi sopra indicati la conducibilità cresce regolarmente colle temperature anche per le soluzioni di anilina.Google Scholar
  7. 2).
    Compara Bartoli,Sulla dipendenza della conducibilità elettrica della dietilammina della temperatura: Rendiconti dellaR. Accademia dei Lincei, anno 1885;Nuovo Cimento eGazzetta Chimica 1885. Vedi pure nell'Orosi, Firenze 1886 la mia notaSulla conducibilità elettrica delle soluzioni di dietilammina.Google Scholar
  8. 1).
    Si vede che questa soluzione di alcol amilico ha una conducibilità quasi indipendente dalla temperatura.Google Scholar

Copyright information

© Società Italiana di Fisica 1886

Authors and Affiliations

  • Adolfo Bartoli

There are no affiliations available

Personalised recommendations