Advertisement

Il Nuovo Cimento (1877-1894)

, Volume 16, Issue 1, pp 91–104 | Cite as

Intorno ad alcune formule date dal sig.D. Mendeleeff per esprimere la dilatazione dei liquidi e dai sigg.T. E. Thorpe edA. W. Rücker per calcolare la temperatura critica dalla dilatazione termica

  • Adolfo Bartoli
  • Enrico Stracciati
Article
  • 19 Downloads

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Literatur

  1. (1).
    Ann. de Chimie et de Physique, Giugno 1884, 6. s. T. 2. pag. 271; eChem. Ber. 17, pag. 129–131 (1884); eBeiblätter, Bd. VIII, s. 477.Google Scholar
  2. (2).
    Anche prendendo i dati di Pierre e di Kopp si troverebbero le stesse regolarità.Google Scholar
  3. (1).
    Journal Chem. Soc., 45, pag. 135–144, anno 1844, eBeiblätter, Bd. VIII, s. 478.Google Scholar
  4. (3).
    Van der Waals,Die continuität des gas formigen und flussigen Zustandes, Leipzig, 1881.Google Scholar
  5. (1).
    Intendiamo per gradi critici le temperature che corrispondono alle divisioni dello intervallo di temperatura fra lo zero assoluto e la temperatura critica assoluta, in cento parti uguali.Google Scholar
  6. (1).
    Si eccettuino alcuni pochi liquidi pei quali è stata adottata l'altra: log Vt=αtt 2t 3 Google Scholar
  7. (2).
    Bartoli e StracciatiLe proprietà fisiche degli idrocarburi del petrolio di pensilvania: Memoria presentata alla R. Accademia dei Lincei, il 15 Giugno 1884.Google Scholar
  8. (1).
    Ben s'intende che il volume specifico determinato così è proprio alla temperatura considerata ed alla pressione prodotta dal vapore saturo alla stessa temperatura. Clausius,Ann. de Chim. et de Physique, 5. serie, T. XXX, pag. 460, 1883.Google Scholar
  9. (1).
    Hirn,Mémoire sur la Thermodinamique, Paris 1867, pag. 18.Google Scholar
  10. (2).
    Per l'acqua le enormi differenze fra i valori di Tc potrebbero in parte attribuirsi a questo, che cioè nella formula di Van der Waals a cui Thorpe e Rücker ricorrono per formare la (D) non è tenuto conto delle forze di cristallizzazione che esistono nell'acqua a basse temperature.Google Scholar
  11. (1).
    Andreeff e Drion Watts,Dictionary of Chemistry, vol. III, pag. 66.Google Scholar
  12. (1).
    Thorpe.Journal of the Chemical Society; March 1880, pag. 141 e pag. 327.Google Scholar

Copyright information

© Società Italiana di Fisica 1884

Authors and Affiliations

  • Adolfo Bartoli
  • Enrico Stracciati

There are no affiliations available

Personalised recommendations